Ubuntu Touch, FAQ e supporto degli operatori telefonici

Di - 19 June 2013 - in
Post image for Ubuntu Touch, FAQ e supporto degli operatori telefonici

Ubuntu è diventata la distribuzione Linux con più successo (escludendo Android) per diversi motivi, il più importante è il coinvolgimento della comunità che incoraggia la partecipazione, la collaborazione ed i contributi dei singoli. Con l’inizio dello sviluppo della versione destinata anche ai dispositivi mobili continua la tradizione. Ubuntu Touch ha suscitato molti interessi, tanto che le app al momento realizzate sono diverse. Nel tentativo di fidelizzare ulteriormente i membri della comunità è stata creata una discussione su XDA in cui si potranno porre delle domande direttamente agli ingegneri di Canonical, che risponderanno nei momenti di pausa dal processo di sviluppo.

Durante il primo giorno d’attività sono arrivate agli impiegati dell’azienda sudafricana ben un centinaio di quesiti. Scorrendo la lista si apprende con felicità che la versione 13.10 sarà la prima versione ufficiale che annovera tra i dispositivi hardware i quattro Nexus (Galaxy Nexus, Nexus 4, Nexus 7 e Nexus 10). Sono allo studio anche soluzioni per integrare software proveniente da altre comunità, come quella responsabile di Meego/Harmattan. Viene messa definitivamente la parola fine alla compatibilità con le app native di Android, inoltre sembra che i tablet ed i telefoni godranno di un’immagine d’installazione confezionata appositamente. Visto l’alto numero di domande la discussione, curata da Daniel Holbach, sarà aggiornata settimanalmente.

Inoltre i fan saranno felici di apprendere che un gruppo indipendente di operatori telefonici (Ubuntu Carrier Advisory Group, CAG) avrà il compito di diffondere e supportare tecnologie utili alla diffusione di questo sistema operativo mobile. Tra i membri del gruppo ci sono Deutsche Telekom, Everything Everywhere, Telecom Italia, Korea Telecom, LG UPlus, Portugal Telecom, SK Telecom.

Fonte | UbuntuXDA

Leave a Reply

Emanuele Boncimino Articolo scritto da

Web designer, sviluppatore, tech specialist ed Android Guru: sono gli obiettivi che vorrebbe raggiungere nel lungo termine. Mantiene un ottimo grado di conoscenza del mondo racimolando news estere. Sempre alla ricerca di sfide che possano nutrire la propria mente: Engeene è tra queste.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: