[Wallet] Checkout integrato nel portafoglio virtuale di Google

Di - 21 November 2011 - in

Sicuramente vi sarà capitato di utilizzare Google Checkout per i vostri acquisti. Il servizio di pagamento online di Google non è certo famoso quanto la concorrenza, Paypal in primis, ma è piuttosto utilizzato.
Inoltre è il metodo di pagamento predefinito utilizzato nell’Android Market.
Ora il servizio sta venendo inglobato all’interno di Google Wallet.

Google Checkout permette di aggiungere al proprio account, una o più carte di credito per poter poi effettuare, tramite la carta selezionata come predefinita, un pagamento online dove questo è permesso.
come abbiamo già detto è il sistema di pagamento predefinito per l’Android Market in quanto associava una o più carte direttamente al nostro account Google, senza dover ogni volta inserire i dati.
Google Wallet dal canto suo, permette di effettuare pagamenti offline, associando una carta di credito al vostro account e utilizzando la tecnologia NFC di cui via abbiamo più volte parlato.
Chiaramente i due sistemi sono sovrapponibili ed è quindi logico che Google voglia unificarli in uno solo.

Se provate ad accedere al vostro account Google Checkout, verrete immediatamente trasportati verso la nuova pagina all’interno di Wallet. La pagina in questione contiene tutti i dati che avevate all’interno di Google Checkout: transizioni, ordini, metodi di pagamento.
La transizione dovrebbe essere indolore, in quanto i due sistemi già collegati, anche se in Italia Google Wallet, nella sua versione offline, non è ancora arrivato, mentre Google Checkout è presente da un pezzo.
Per gli utenti di quest’ultimo sarà possibile continuare ad utilizzare i metodi di pagamento inseriti e le impostazioni di spedizione, senza dover modificare nulla.
Potete visualizzare i vostri pagamenti direttamente nella pagina relativa all’interno di Wallet.

Va precisato che sul fronte dei commercianti, Google sta provvedendo ad effettuare l’upgrade dei sistemi. Per chi ha impostato sul proprio sito Google Checkout tra i propri metodi di pagamento, sarà possibile accettare anche i pagamenti attraverso Wallet, senza dover effettuare nessun cambiamento.

Ecco quindi che Google procede sulla via della semplificazione, andando ad accorpare due servizi che, effettivamente, sono ridondanti. Inoltre Google Wallet diventerà presto il sistema di pagamento predefinito per tutti i prodotti Google, a partire dall’Android Market, Chrome Web Store e Google+ Games.
Di sicuro un unico sistema di pagamento per la moltitudine di servizi di Google, costituisce una semplificazione notevole, avendo anche il vantaggio di integrare in un unico prodotto i pagamenti offline e quelli online.

Via | Google Commerce blog

Leave a Reply

Jacopo Rabolini Articolo scritto da

Technical lead e fondatore di Engeene. Si occupa di web design e web development nel tempo libero. Vorrebbe farne la sua professione. Ama il web, la tecnologia, lo spazio, i Lego, Doctor Who e un sacco di altre cose che gli hanno valso a volte l'appellativo di Nerd e altre quello di Geek.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: