[Web Fonts] Sfntly, libreria Java e C++ per programmare font

Di - 5 November 2011 - in


Dopo più di un anno di sviluppo, Google ha da poco rilasciato come open source una libreria Java e C++ per la programmazione delle font, chiamata sfntly.
Scopo di sfntly è quello di permettere la manipolazione delle font attraverso applicazioni e servizi con prestazioni elevatissime. Una delle caratteristiche più enfatizzate di sfntly è infatti proprio la sua grande velocità.

Grazie a questa libreria gli sviluppatori interessati potranno facilmente e velocemente leggere, editare ed effettuare il subset di font OpenType e TrueType.
Sfntly viene ad esempio utilizzato, nella sua versione Java, dal team di Google Web Fonts per effettuare il subset dinamico dei font, mentre il browser Chrome/Chromium utilizza la versione C++ per effettuare il subset dei font per la stampa dei PDF.
Attualmente sfntly fornisce supporto per l’editing della maggior parte delle table TrueType e OpenType, AAT/GX e Graphite, con l’intenzione di includere altre tables in futuro. Nonostante questo bisogna segnalare che anche le tables non specificatamente supportate da sfntly possono essere manipolate senza particolari rischi.
I milgioramente previsti nella roadmap di questa interessante libreria open sopurce includono un più ampio supporto per il resto della specifica OpenType, supporto per altri formati di font, un migliore livello di astrazione ed altro ancora.
Se siete interessati ad utilizzare questa libreria all’interno di un vostro progetto, vi consiglio di dare un’occhiata alla wiki del progetto.
Non dimenticate di segnalarci l’eventuale progetto che utilizza questa tecnologia!

Via | Google Code Blog

Leave a Reply

Gabriele Visconti Articolo scritto da

Editor in Chief per Engeene. Appassionato di Linux, FOSS, videogame e, da poco, di cucina. Parla quattro lingue ed ama leggere libri in lingua inglese.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: