Webcam completamente integrata in Chrome

Di - 13 July 2012 - in

Chi ha tanti conoscenti in giro per il mondo sicuramente conosce l’importanza di potersi vedere e parlare. Molti servizi permettono di farlo già da anni, ma Google porta tutto all’interno del suo browser, fornendo un’esperienza nuova e sicuramente da provare.

Google Chrome 21 Beta offre alle Web App la possibilità di accedere a webcam e microfono direttamente dal browser, senza dover passare per software di terze parti o plugin come invece accade di solito.

Tutto ciò è reso possibile dalle API getUserMedia, il primo vero passo  per WebRTC, un nuovo standard di comunicazione in tempo reale che mira ad offrire un’esperienza ottimale e altamente performante alle comunicazioni audio e video in Internet.

Queste grandi novità permettono di realizzare cose prima impossibili in un browser, come ad esempio lo xilofono che vedete nell’immagine in testa all’articolo, che può essere suonato con il semplice movimento delle dita davanti alla webcam. Inoltre, l’applicazione Webcam Toy realizzata da Paul Neave offre molti curiosi effetti video da esplorare, tra i quali compaiono gli effetti “neve” e “fuoco”. Per seguire le discussioni riguardanti questa nuova tecnologia, semplicemente aggiungete WebRTC alle vostre cerchie di Google+.

L’attuale Beta di Google Chrome offre anche nuove possibilità in ambito di stampa. Ora le stampanti presenti in Google Cloud Print sono integrate nella finestra di dialogo di stampa del browser.

Per ottenere tutte queste nuove funzionalità, semplicemente scaricate Google Chrome Beta.

Via | Chrome

Leave a Reply

Mattia Migliorini Articolo scritto da

Studente di informatica presso l'Università di Padova, web designer, amante di Linux e dell'open source in generale. Membro di Ubuntu e di 2viLUG, da gennaio 2012 è collaboratore di Engeene.

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: