[YouTube] Video 3D disponibili su YouTube

Di - 18 April 2012 - in
Oggi parliamo della funzionalità di YouTube che permette il caricamento e la visione di video in tre dimensioni. Questa novità era nell’aria dato che sembra che le due dimensioni non siano più sufficienti ad appagare la nostra visione. Infatti, i films in 3d e i televisori dedicati stanno riscuotendo un discreto numero di consensi.
L’anno scorso, Google ha lanciato una funzionalità beta che permetteva, solo ai creatori del channel, di convertire in 3D i video di YouTube con un semplice click.
Oggi questa caratteristica è stata elargita a tutti gli utenti. Questo significa che, in fase di caricamento di un video, è possibile scegliere la vista in 3D tramite il menù “impostazioni di qualità” (l’icona a forma di ingranaggio).
YouTube ci spiega in dettaglio come funziona la loro tecnologia di conversione: viene tracciata una mappa di profondità per ogni frame, grazie alla stima di alcune caratteristiche del video come il colore, il layout ed i movimenti.
A questo punto, grazie ai frames monoscopici originali e alla mappatura ottenuta, si crea una coppia stereo 3D destra-sinistra dando origine ad un video stereoscopico, quindi in tre dimensioni.
La conversione viene restituita in tempi brevi grazie al cloud aziendale che permette l’elaborazione contemporanea dei video.
Ed ecco il nostro video in 3D.

Direttamente dal player di YouTube è possibile scegliere la visione più adatta a noi, in base agli occhiali e alla risoluzione del monitor.
Se volete ottimizzare i tempi, mettendo questa stringa nel box di ricerca di youtube, immediatamente viene ristretto il campo ai soli video 3D.
yt3d:enable=true

In alcuni video è presente la voce 3D, come nelle due foto di queso articolo. Aprendo il menù, è possibile scegliere l’opzione che preferiamo e adattarla agli occhiali di cui disponiamo.

 

Nonostante la questione dell’effettiva attrattiva che ha il 3D nei confronti del grande pubblico sia controversa, Google ha deciso di continuare ad investire su questa tecnologia.

Leave a Reply

Valeria Mottino Articolo scritto da

Contatta l'autore

Previous post:

Next post: